Poker from downunder

Onestamente fino a che non sono tornato ad Auckland non l’ho scoperto. Sotto la famosa torre c’è un casinò, anche bellino, con tornei di Texas hold’em. Essendo il Buy In decisamente abbordabile potevo lasciarmi sfuggire l’occasione di poter dire di aver giocato a poker live in tre continenti? Certo che no! Peccato che ho messo in bacheca anche un altro primato: non ero mai uscito per primo in un torneo in casinò. Il poker non è una scienza esatta ma in molte cosa ci assomiglia. Non c’ero molto con la testa e ho giocato male due mani, infilandomici mani e piedi. Avrei potuto farne a meno. Mettiamola così, se domani giocassi ancora, non potrei certo fare peggio…

IMG_5516.JPG

Ps ma il detto fortunato al gioco sfortunato in amore a qualcuno di voi ha mai funzionato? 🙂

Pubblicato il 13 agosto 2014, in PuckPoker, Viaggi con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: