Quando un DJ fa la differenza

Non è vero che non mi piaccia la musica “ballabile”. Ho diversi cd di disco anni ’70 e, udite udite, diversi cd anche di DJ. Di due a dire il vero: Mousse T e Fat Boy Slim. Proprio di quest’ultimo vi vorrei parlare oggi. Stamane il Trio Medusa ha rimandato Brimful of Asha dei Cornershop. Sicuramente l’avete sentita tutti almeno una volta. Quello che magari non sapete è che la versione originale dell’album è discretamente una palla come ritmo:

Quella che regolarmente viene passata in radio è invece la versione remix di Norman Cook (Fat Boy Slim) che è quella che ha dato il successo al brano.

Non sono contro i DJ, lo sono solo quando fanno musica di melma.

Annunci

Pubblicato il 31 maggio 2018, in Canzoni con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: