Hitler, la vaselina ed io

Vidi un documentario che spiegava la nascita dei “baffetti” di Hitler. Quando era soldato, nella prima guerra mondiale, rischiò di morire in un attacco con gas, perchè la sua maschera non aderiva perfettamente al viso per via dei suoi baffi, che allora aveva tradizionali.

Mi sono trovato davanti ad un problema simile, fortunatamente meno letale, dovendo fare, per la prima volta il vita mia, snorkeling. Con i miei baffi, sarebbe entrata acqua nella maschera. La soluzione, prontamente propostami dalla guida? Vaselina. Mi sono dovuto completamente imbrattare i baffi ma poi tutto è filato liscio. Cosa che ho quindi replicato anche le volte successive.

Che sirenetto! Che stile! Che bonza da birra!

Annunci

Pubblicato il 29 agosto 2018, in Giorno Marmotta con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: