Archivi Blog

Lettera aperta all'ufficio Lavori Pubblici del comune di Pero

Buongiorno, sono un residente di via Dante e più guardo i lavori che interessano via Pisacane e più sono dubbioso.
La nuova “corsia” in mattonelle dovrebbe essere una pista ciclabile? Ma non è un controsenso farla in mattonelle? Non si è mai vista una cosa del genere, a meno di non organizzare la Pero-Roubaix!
In futuro via Pisacane sarà ancora a due sensi di marcia?
Perché, mentre sono stati rispettati tutti i passaggi carrai, facendo della “pista” un continuo saliscendi, all’uscita di via Dante è stato fatto un dosso? Vi siete resi conto che la cosa implica un allargamento del raggio di sterzata e quindi INEVITABILMENTE anche le auto più piccole, in caso di svolta a destra verso Figino, finiscono con l’invadere la corsia di marcia opposta?
In base al capitolato, la corsia d’asfalto rifatta in via Dante che tipo di manto stradale prevedeva? Quello appena posto risulta idrorepellente con un pericoloso effetto aquaplaning per le auto e pozzanghere per i pedoni.
In attesa di un pronto riscontro le porgo i più cordiali saluti

Annunci

Chilometro zero

Ieri sera sono rincasato e mi sono chiesto: che mi faccio per cena? Una bella bistecca.
Di contorno? Ho aperto la porta del balcone, ho colto una zucchina dal mio orto (ok…l'ultima) e l'ho saltata in padella. Più "chilometro zero" di così!
Tra l'altro per la prima volta la produzine è stata tale da ottenere anche del surplus: ho dato un paio di zucchine anche ai miei se no mi andavano a male prima che avessi modo di mangiarle. Soddisfazioni nel bucolico Granducato di Pero.

…dove c'è la fabbrica bruciata…

Stamattina stavo andando a prendere la metro per recarmi in ufficio (sigh ennesimo sabato) quando, in prossimità; della fermata, mi ferma Goran. (nome generico per individuare l'origine del soggetto. Copyright YdR)
G. "scusa, sai dov'è zona industriale?"
P. "sì arrivi all'incrocio ed è lungo questa via, ce ne sono un po' verso destra e un po' verso sinistra. Dovrei sapere dove vai"
G. "vicino a dove è bruciata fabbrica"
P. "ah questo non lo so. Prova verso destra…"

Venditori porta a porta

Ieri ero a casa ad aspettare il tecnico della lavatrice. Suonano alla porta:
"buongiorno sono un responsabile della XXXXX società incaricata della distribuzione del gas qui a Pero"
(nb era una minchiata, era il solito broker del gas ma lasciamo stare le considerazioni etiche)
"guardi, non sono interessato"
"ma lei non deve essere interessato!"
"perfetto, allora sono a posto così. Buongiorno!" 😀

La domenica del villaggio

Ieri è stata una domenica intermittente. Che è già qualcosa rispetto alle sonnolenti e oziose domeniche precedenti.

Nonostante fossi andato a letto alle due passate, alle otto ero a Messa. Salvo poi rincasare alle nove e rimettermi a dormire fino alle 12.30.
A quel punto SONO ANDATO NELL'ORTO! Ebbene sì, sabato ero andato a Settimo (Mediaworld+Esselunga) per prendere il nuovo netbook e sono tornato a casa con sei piantine di zucchine e il terriccio. Bè con quattro euro di spesa e la parte principale dell'orto 2011 è fatta. Sempre all'Esselunga le zucchine vengono 1,80 euro al chilo. Il che vuol dire che dovrò produrne due chili e mezzo per andare in pareggio con la spesa.
Fatto ciò ho pranzato e…sono tornato a poltrire. Ho testato a fondo Top Spin 4 per Ps3 (voto 8,5 e non condivido le critiche del mio amico omonimo all'online) e all'alba delle 18,15…ho preso baracca e burattini e sono andato al campo pratica di golf. Tutto sommato è andata meglio del previsto. Poi come clima si stava davvero bene. Ora devo solo riuscire a trovare il tempo per una lezione e per provare un pò il gioco corto e sono pronto a tornare a zappare in campo.

E ora è lunedì…

Grottesca ATM

Io sono da sempre un fan dei mezzi pubblici. Cercando casa volevo avere la metropolitana vicina così da poter andare sempre in ufficio (in centro) coi mezzi.
Oggi mi scade l'abbonamento annuale e così sono andato a verificare l'abbonamento corretto per Pero e i rispettivi costi. Pero Centro (la metropolitana) è "area piccola" e quindi ho un cumulativo di 435 euro. Se appena fossi di Cerchiate, l'altra frazione, sarei in area media… 586 euro! Incuriosito allora ho guardato in cosa rientra Rho Fiera, visto che ci vado sempre col mio abbonamento e i tornelli non mi danno mai problemi. Qui si rasenta il ridicolo: la fiera è area media per i biglietti singoli e ma area piccola per gli abbonamenti come il mio. Strane politiche commerciali, alla faccia del biglietto unico.
Vabbè…comunque l'aumento applicato è stato dell'1% e finalmente sono partiti i lavori per sistemare le infiltrazioni della fermata metropolitana.

Daitarn 3

Oggi a Milano si è rivisto un timido sole, che ha finalmente fatto breccia in una coltre di nebbia come non la si vedeva da anni. E' bastato questo per farmi venir voglia di mettere mano al mio impianto fotovoltaico. In effetti quest'anno avrò da lavorare perchè Babbo Natale mi ha portato una batteria nuova e un fighissimo regolatore di carica con un sistema sfaccimm che assicura una resa maggiore del 30%.
Ora non mi resta che riuscire a precettare il mio amico dibe per fissare il pannello con una ribaltina sul balcone e poi posso fare da solo collegamenti e canaline. Sì sì sì quest'anno la copertura fotovoltaica dei miei consumi deve decisamente e forzatamente aumentare!

A Pero siamo diventati ricchi

Sono piccole soddisfazioni che dimostrano come il Granducato di Pero stia aumentando il suo lustro nel mondo. Il primo passo era stato quando per la prima volta alla fermata della metropolitana erano comparsi i freepress. Poi ADDIRITTURA era arrivata la linea di trasporto pubblico interna al paese (vi prego…per pudore non chiedetemi i dettagli…). Questo weekend, in concomitanza con la Fiera dell'Artigianato (ma la cosa è proseguita anche oggi) un altro gradino della scala sociale è stato salito con passo lungo e ben distesa: ora abbiamo anche noi il nostro venditore abusivo di sciapre, ombrelli e cianfrusaglie in metropolitana! Sono soddisfazioni…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: