Archivi categoria: Canzoni

Norwegian Reggaeton (corretto)

Quando pensavo che, musicalmente, la Norvegia non potesse produrre, musicalmente, nulla meglio di Optimist di Jahn Teigen, ecco che una mia conoscenza di Facebook mi fa scoprire Norwegian Reggaeton dei Nanowar of Steel.

Li credevo un gruppo norvegese… invece sono italianissimi. Però il pezzo merita lo stesso.

…e il grido dell’estate diventa “esta vida loca a mirar la foca” 🙂

Annunci

Oggi volevo comprare un cd

Oggi ho scoperto, forse con colpevole ritardo, che i The Struts mi piacciono.
Alchè prendo e vado su Amazon per acquistare il relativo cd. Poi però mi sono detto: ok, ma poi come dove lo faccio girare il cd? In macchina non ho più il lettore, a casa per la musica uso Alexa. Quindi, un cd cosa lo compro a fare? La domanda successiva è stata: su quale piattaforma digitale acquistare il loro album? iTunes sarebbe la scelta più naturale ma poi estrarre gli mp3 è dura. Ho quindi optato per Amazon Music.

Nota di costume: volevo mettervi un video tratto da youtube. Casualmente ho trovato un live ad una sfilata di Victoria’s Secret…

La Las Vegas che amo (o amavo)

Rianimiamo il blog con una bella canzone. In questo video si vede la Las Vegas che amo. Forse sarebbe meglio dire che “amavo”, perchè se è vero che gli alberghi ripresi nel video ci sono ancora, sono cambiati, così come è cambiato lo stile della città. Nel rispetto della sua natura, sempre in evoluzione.

Io però resto legato a quegli anni, fatti di vacanze, divertimento e amici.

Brutte persone – Married Edition

Stasera è Halloween. Come ogni anno ci sarà il famigerato Halloween Condiminiale. Come ogni anno faccio un post ad hoc. Del resto, almeno una delle mie assidue lettrice se lo aspetterà.

Fatto sta che, chi si assomiglia si piglia. Io e Mrs Puck abbiamo deciso, di comune accordo, di non farci trovare a casa. Tanto faremmo tardi al lavoro. Tiriamo lunghi e ce ne usciamo a cena.

Ci faranno gli scherzetti? 🙂

Intanto vi lascio con una canzone ad hoc.

Pinguini Tattici Nucleari

Nonostante sia un matusa che ascolta musica vecchia, non a caso sarò presto a Londra per il concerto di John Fogerty (all’uopo sto già preparano una bella camicia a scacchi), ogni tanto mi entusiasmo per musica Gggiovane. Era successo con i Selton, qualche anno fa, è successo da poco con i Pinguini Tattici Nucleari. Purtrppo li ho conosciuti con un filo eccessivo di ritardo, così mi sono perso il loro concerto ai Magazzini Generali.

Chris Rea, Josephine e io

Non ho mai retto Chris Rea. Oddio, lui non mi ha fatto niente di male. Diciamo che non ho mai sopportato la sua musica, nonostante riconosca che non è certo l’ultimo arrivato. Quando passa per radio, mi provoca un mix di malessere e malinconia. Insomma, mi inquieta. Purtroppo l’altro giorno ho sentito un  suo brano e ora non riesco a togliermi di testa Josephine, una delle sue canzoni più famose.

Picinin

Ogni anno, in questo periodo, mi monta dal cuore una canzone.

In questi giorni in cui i ragazzi iniziano ad essere in ferie. Ferie ben più lunghe di quelle che un qualsiasi lavoratore faccia.

Allora…

Quando un DJ fa la differenza

Non è vero che non mi piaccia la musica “ballabile”. Ho diversi cd di disco anni ’70 e, udite udite, diversi cd anche di DJ. Di due a dire il vero: Mousse T e Fat Boy Slim. Proprio di quest’ultimo vi vorrei parlare oggi. Stamane il Trio Medusa ha rimandato Brimful of Asha dei Cornershop. Sicuramente l’avete sentita tutti almeno una volta. Quello che magari non sapete è che la versione originale dell’album è discretamente una palla come ritmo:

Quella che regolarmente viene passata in radio è invece la versione remix di Norman Cook (Fat Boy Slim) che è quella che ha dato il successo al brano.

Non sono contro i DJ, lo sono solo quando fanno musica di melma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: