Archivi categoria: fotografia

La fotografia: democraticità, tecnica e… culo

Da sempre considero la fotografia la forma di arte e di espressività più democratica al mondo. Chiunque vi si puo’ avvicinare senza grosse difficoltà. Al mondo d’oggi chiunque fa foto. Molto spesso fa troppe foto. Poi c’è chi è portato e chi no. A chi le belle foto riescono spesso, a chi molte meno. Come tutte le arti, ha anche una sua tecnica e, inevitabilmente, se si vuole praticarla, bisogna conoscerle. Poi c’è anche la botta di culo.

Qui entra in gioco la foto qui sotto, probabilmente lo scatto per il quale sto ricevendo i maggiori complimenti.

E’ stata scattata a Christchurch, in Nuova Zelanda. Si tratta di un gigantesco murales. Io ho fatto di tutto per cercare di fotografarlo senza auto davanti ma era quasi impossibile. Alla fine ho cercato di mettere l’inquadratura a filo col muro e ho scattato. Non mi ero neppure accorto che l’effetto ottenuto è che la signorina sembri accovacciata sul camioncino. A farmelo notare, gli altri membri del circolo fotografico che frequento, quando presentai questa foto per la mostra Street Art. Una prima volta la mostra fu proposta (credo nel mezzo del centro commerciale Bonola) e tutto finì lì. Qualche settimana fa la mostra è stata riproposta nella biblioteca di zona e il circolo ha scelto la mia foto per la locandina della nostra. Ovviamente il mio ego se ne pavoneggiava tra sé e sé, anche se sapevo che buona parte dei meriti di questo scatto erano del tutto casuali. Ora la mostra è finita e la mia foto è risultata la più votata, cosa che mi è valsa un libro fotografico (bello peraltro). Insomma… uno si impegna a fare foto e poi i suoi meriti vengono riconosciuti per una foto puramente casuale…

IMG_1272

Annunci

La fotografia da matrimonio

Una delle questioni ancora aperte, sulla quale ancora non siamo riusciti a fare chiarezza, è il fotografo per il matrimonio.

Oggi, in un gruppo facebook di fotografia che frequento, hanno postato questo video promozionale di un’agenzia. Simpatico, carino, però io solo per questo li avrei esclusi.

Lo so, sono fatto male.

Concorso Lonely Planet: complimenti al vincitore!

original_59245b3c45d13Avevo partecipato ad un concorso fotografico della Lonely Planet per cercare una “foto da copertina” adatta alle loro guide turistiche.

Ora sono usciti i vincitori e io, abbastanza ovviamente, non sono tra questi.

Devo dire che il vincitore, che vi riporto qua, mi piace molto. Altre foto premiate (che trovate a questa pagina) mi convincono molto meno…

Ps volevo mostrarvi la foto con cui ho partecipato ma non l’ho trovata nella Gallery (dove non c’è un motore di ricerca)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: