Archivi Blog

Pinguini Tattici Nucleari

Nonostante sia un matusa che ascolta musica vecchia, non a caso sarò presto a Londra per il concerto di John Fogerty (all’uopo sto già preparano una bella camicia a scacchi), ogni tanto mi entusiasmo per musica Gggiovane. Era successo con i Selton, qualche anno fa, è successo da poco con i Pinguini Tattici Nucleari. Purtrppo li ho conosciuti con un filo eccessivo di ritardo, così mi sono perso il loro concerto ai Magazzini Generali.

Annunci

Being Milanese Imbruttito

Partiamo da alcuni dati di fatto. Io sono un MilaneseImbrutto. Di più. Io mi vanto di essere un milanese imbruttito, anche in alcuni dei suoi aspetti più deleteri.
Da sempre apprezzo l’idea della pagina Il Milanese Imbruttito. Non apprezzo l’omonimo blog e ho un rapporto ondivago nei confronti del canale Youtube. Sì, perchè se è vero che i video sono spesso divertenti, è altresì vero che sono pieni di marchettoni che dubito fortemente siano dichiarati come inserti pubblicitari.

Detto ciò, il video La Giornata Imbruttita è fantastico, fondamentalmente perchè è mera somma di alcune delle caratteristiche più spiccate del Milanese Imbruttito.

Buona visione. Taaac.

Wimbledon 2018: tifando Fognini sulla Henman Hill

Ieri vi ho già parlato, in generale, della mia giornata di venerdì scorso al torneo di Wimbledon.

Vi dovevo ancora raccontare del fineale della giornata. Esauriti i match che mi interessavano, sul campo per il quale avevo il biglietto e sui campi ad accesso libero, ci siamo appostati sulla Henman Hill. Si tratta una collinetta alle spalle del Campo 1 dove, chi ha l’accesso solo per i campi secondari, spesso si mette per guardare le partite del Centrale su maxischermo. Non è un semplice riempitivo: c’è chi fa la coda dalla mattina presto, paga le sue 25 sterline di Ground Admission e poi si piazza lì, con borse frigo e plaid, a passare la giornata. La cosa mi è sempre sembrata un po’ strana ma verso le 17 ci siamo ritagliati faticosamente un posto, assieme a qualche migliaio di inglesi, per vedere il match tra il beniamino locale Murray e il nostro Fognini. Meglio non parlare del match, se no mi arrabbio di nuovo (5 palle per andare al quinto set buttate nello sciacquone…). Meritevole di nota il clima da stadio, agevolato da molta birra e molti spumantini. Ma, su questo aspetto… vi rimando ancora ad un terzo ed ultimo post sulla giornata a Wimbledon.

Qui sotto vi pubblico un video, che ho girato io stesso (quindi di pessima qualità) sui cori da stadio. Il migliore faceva, più o meno, così: Come on feel the noise – Andy Murray’s boys – we’re Henman hill (o On the Henman Hill, non ho mica capito)

Last christmas

In genere, da molti anni, non faccio più post commemorativi per personaggi che ci hanno lasciato. Oggi faccio un’eccezione visto che questo brano avevo intenzione di metterlo da giorni, visto che lo considero (e non solo io) un classicone di Natale. Aggiungo solo che “Faith” è in assoluto e da sempre uno dei miei album preferiti.

Una canzone trash per l’estate

Già una ve ne avevo proposta. Oggi devo dire che questa, veramente trash, non mi dispiace affatto. Soprattutto il video.

 

Tribute to Flavia: i video

Scusatemi, oggi sono ridondante. Dopo la vittoria degli Us Open non ricordo neppure se riuscii a scrivere qualcosa, in merito al suo ritiro. Ora mi fa piacere condividere anche il video dell’evento di ieri sera e il saluto di tennisti e tenniste, pubblicato dalla wta.

 

 

Green Day aiutatemi voi…

Per affrontare questo sabato lavorativo ci vuole un po’ di carica…

Canzoni di Natale 4: chiudiamo col Boss

Per finire i miei post dedicati alle canzoni di Natale non poteva mancare il Boss, nella sua versione di Santa Claus is coming to town. Questa e “take me out to the ball game” mi piacerebbe vedergliele fare una volta nella vita.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: