Archivi Blog

Che bello

Oggi mi sono seduto alla mia scrivania e (in teoria) ho in programma solo lavori che mi piace fare.
Mi chiedo quanto durerà questa illusione prima che arrivi qualche imprevisto…

Io sono il perfido amministratore di rete!

Uno dei pochi privilegi che la mia condizione mi dà (non so perchè ma mi suona molto come citazione da Ruggeri) è quella di potere di vita e morte sulla navigazione internet dello studio: sono il perfido amministratore di rete!
Posso mettere e togliere facebook con la sola imposizione delle mani (sulla tastiera)! Che dire, sono soddisfazioni!
L'altro giorno, anche come autocontrollo, ho dato un nuovo giro di vite alle restrizioni. Per ora nessuno mi ha segato le rotelle della sedia quindi tutti in ufficio se ne sono più o meno fregati. Però siccome sono un tiranno potente ma misericordioso al tempo stesso ho allentato la presa nel periodo di pausa pranzo, che prima era gestito alla stregua del resto della giornata.
Macchiavelli mi definirebbe un Principe Illuminato! 🙂

Cose di socialità

Facendo il mio giretto mattutino fra le news pubblicate dagli amici su facebook, ho notato che un altro blogger utilizzava un'applicazione per condividere i propri post: networkerdblogs. Ho pensato così di aggiungerla sia al mio profilo fb che come widget al mio blog. La testerò qualche giorno ma dovrebbe consentire a me di pubblicare con maggiore facilità i post sul profilo (fine della distinzione tra lettori di serie A e serie B? Se fosse così credo lo toglierei) e a voi di seguire con più facilità il mio blog, cliccando sull'apposita finestra  nella colonna di destra.
A rigor di logica, dovreste poi trovarvi ogni nuovo post direttamente sulla bacheca di facebook.
Se qualcuno di voi prova, mi faccia sapere.
Grazie e buon sabato… ora inizio a lavorare…

Autolimitazioni

Oggi ci installano il firewall nuovo e finalmente dovrei avere potere di vita e di morte sui siti accessibili.
Anche se non ho prova che altri oltre a me lo usino, il primo che casserò sarà Facebook.
Vedrò di salvare Splinder 🙂 Altri suggerimenti su siti per fancazzisti da bloccare?

in riserva

Cerco di tagliare faticosamente il traguardo della chiusura dell’ufficio…e arranco. Non ho neppure la forza di entrare in modalità Giordano e postarvi la Daily Gnock. A presto

Gente ricca

Quando sarò un professionista affermato, in termini soprattutto di metriquadri (che equivalgono a stima e prestigio) vorrò sicuramente avere un minifrigo in ufficio. Lo voglio lo voglio lo voglio

Senza esservi tenuto…

Senza esservi tenuto, stamane sono in ufficio. Sono arrivato alle 9.20 con felpa della Cremo, Jeans, scarpe da tennis e il borsone del golf già in macchina. Lavoro un pò senza assilli e senza sentirmi in colpa se cazzeggio: tanto non dovevo neppure venire. Questo sì che è lavorare!

Serio e faceto

Ieri sera mi rilassavo, dopo una giornata di lavoro pesante come ce ne sono molte in questo periodo. Davanti alla tv mi divertivo con la Ps3 e il gioco Lego Rockband. Imbracciando lo strumento mi sforzavo di eseguire i giri di basso, mentre gli omini del Lego si dimenavano sullo schermo. Meditavo. Chissà cosa penserebbero i miei clienti se mi vedessero così. Per un attimo mi sono preoccupato. Poi riflettendo ulteriormente mi sono detto "ma che male faccio?". Ognuno si rilassa come vuole e non ci trovo nulla di disdicevole. Ben peggio sarebbe se fossi un pornomane, se mi dedicassi a intrallazzi illeciti o se abusassi di qualsivoglia sostanza. Quindi non rompetemi le balle e lasciatemi giocare una mezz’oretta al giorno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: