Un’ottima sceneggiatura

Oggi, scanalando sonnolente dopo pranzo, mi sono imbattuto in Will Hunting, genio ribelle. Ad un certo punto c’è questo monologo:

Se ti chiedessi sulle donne. Probabilmente mi faresti un compendio delle tue preferenze. Potrai perfino aver scopato qualche volta. Ma non sai dirmi cosa si prova risvegliandosi accanto ad una donna e sentirsi veramente felici.

Se ti chiedessi sull’amore probabilmente mi diresti un sonetto. Ma guardando una donna non sei mai stato del tutto vulnerabile. Non ne conosci una che ti risollevi con gli occhi. Sentendo che Dio ha mandato un angelo sulla terra solo per te. Per saltarti dagli abissi dell’inferno.

Trovo che sia una delle più belle descrizioni dell’essere innamorato. Tutto sommato sono contento di potergli dare ragione. A ragion veduta.

Pubblicato il 6 settembre 2014 su Film, Post notturni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: