Tutto secondo i piani

Ieri nulla è andato come doveva. O quasi.

7.30 esco prima di casa per andare a fare gli esami del sangue. Ho un’udienza in tribunale e quindi sono in completo e cravatta. Vorrei morire

9 fatti gli esami arrivo, in largo anticipo, in tribunale. Lì scopro che l’udienza dove sono testimone è stata rinviata alle 10.30. Inizia una lunga attesa in un corridoio che non è climatizzato.

11 il cancelliere mi vede passeggiare davanti al l’aula e mi chiama: “ma il PM non le ha detto che l’udoenza è stata rinviata?” Eh no…

12 arrivo in ufficio, tolgo la giacca e la camicia ha qualche chiazza… Asciutta, in mezzo al pezzato.

13 corro ai ripari: vado a casa di corsa e cambiarmi e tanto che ci sono recupero la sacca della palestra, per andarci direttamente dopo il lavoro.

18.45 recuperata una car2go arrivo in palestra ma non riesco a chiuderla. Tre telefonate al call center per risolvere.

19 arrivo finalmente in palestra e… E chiusa per black out. Alzo bandiera bianca e vado a cena dai miei…

Pubblicato il 8 luglio 2015 su Giorno Marmotta. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: