Qui ci sono già stato

Si sa: io ho una pessima memoria. Soprattutto dell’anno (era il 98 o il 99) in cui feci un itinerario simile a quello di quest’anno, non ricordo molto, soprattutto di New York. Ricordo però una scena di una paffuta cameriera che prendeva in giro mio cugino perché non capiva il suo inglese. Per arrivare al nostro albergo siamo passati davanti ad un locale e mi son detto “è successo qua”. Oggi ci sono entrato e ne sono sempre più convinto. Strana la mente umana.  

  

Pubblicato il 27 agosto 2015 su Viaggi. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: