Nessuno vomita più (in volo)

La diffusione delle compagnie aeree low cost ha ampliato di molto la platea delle persone che, con frequenze diverse, volano. Questo sta portando diverse esternalità positive. La prima, fantastica, è che l’italiano medio ha smesso di applaudire all’atterraggio. Un’altra, non meno importante, è che c’è molta meno gente che dice di soffrire di mal d’aria. Non ricordo neppure l’ultima volta che mi è capitato di vedere qualcuno stare male in volo. Questo ha portato alla sostanziale sparizione dei sacchetti per il vomito dalle tasche dei sedili. Oggi l’ho trovato ma era da un bel po’ che non ne vedevo.  

 

Pubblicato il 23 gennaio 2016, in Viaggi con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: