Divanisti anonimi

Ieri sera ero ad una tranquilla cena con amici. Ad un certo punto però la cosa si è trasformata in una seduta di condivisione ed autocoscienza. Sì, sembrava l’associazione dei Divanisti Anonimi. Se tutti ammettono il fascino soporifero del divano, pochi arrivano ad ammettere il passaggio successivo di questa dipendenza: se ci si risveglia dopo una certa ora sul divano, magari con la copertina, si può anche cadere in tentazione e terminare la notte lì. Non l’ho mai ammesso con altri perché la trovo una cosa abbastanza sciatta. Comunque cerco e cercherò di evitarla ma sapere di non essere solo è confortante. Abbiate coraggio e ammettete anche voi: l’avete fatto almeno una volta…

Pubblicato il 16 marzo 2016, in Giorno Marmotta con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: