Sulle rivalità sportive

 Come molti sapranno, tifo Cremonese. Se c’è una rivalità per la mia squadra del cuore è quella col Piacenza. Sabato si è giocata Cremonese-Pro Piacenza. Per la cronaca abbiamo vinto 1-0 ma la partita non mi scaldava più di tanto perchè “non è quello il Piacenza che conta”. Il vero derby è con un’altra squadra della provincia emiliana, fallita qualche anno fa. Ora c’è questa seconda formazione che, paradossalmente, è più in alto nelle gerarchie calcistiche della cugina più blasonata. Colori diversi, storie diversi, decisamente diverso l’appeal. Per questo plaudo il fatto che il vero Piacenza ieri abbia guadagnato la promozione in Lega Pro. Così, nella probabilissima ipotesi che noi non salissimo in serie B, il prossimo anno ci sarà il vero derby. Perchè gli avversari è bello batterli sul campo, non il saperli falliti o in via di recupero su campetti di provincia.

E comunque: dalla ***** dalla ***** ci separa solo il Po, solo il Poooo!

Sorgente: Il Piacenza torna in Lega Pro – Tutto Cremonese

Advertisements

Pubblicato il 21 marzo 2016 su Giorno Marmotta. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: