Della vita solita, del pc user e della camera/cameretta

Quando, ormai ben oltre dieci anni fa, andai a vivere da solo, il mio dna era ancora marcatamente pc-user. Inoltre l’informatica di allora era diversa da quella di oggi: smartphone e tablet avevano funzionalità decisamente limitate. Quando arredai camera mia volli assolutamente una scrivania dove piazzare un computer. Ben presto diventò un iMac ma poco cambia. Ora dovrei cambiare questo computer e mi chiedo: quanto senso ha ancora il desktop, all-in-one o meno che sia? Non riesco a fare ancora tutto con il tablet ma forse potrei fare la svolta epocale di passare totalmente ad un portatile (ovviamente Apple). Che ne pensate? Voi avete ancora un fisso a casa? Ha ancora senso? Già da anni non ho più una stampante in casa e non ne sento la mancanza.

Pubblicato il 27 aprile 2016 su Giorno Marmotta. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Tablet, portatile e stampante wifi: questa è la mia soluzione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: