Not in my house

La Reggio del basket un po’ se l’è cercata. Lo scorso anno perdeva lo scudetto a Gara 7 in casa contro Sassari. Quest’anno in regular season perdeva tra le mura amiche solo una volta (sempre con Sassari) e ai play off arrivava imbattuta fino alla finale. Decidono allora di sfoggiare una maglietta per l’evento: not in my house. Non a casa mia. In effetti l’Olimpia Milano vince le prime due sfide in casa ma perde le due successive al PalaBigi (ma che nome e???), vince ancora al Forum e ieri sera tornava in Emilia per il primo match point. 

Yes, in your house.

L’Olimpia vince il suo 27esimo scudetto e i reggiani per il secondo anno di fila devono vedere i festeggiamenti altrui sul proprio parquet. 

Yes, in your house.

Pubblicato il 14 giugno 2016, in Giorno Marmotta con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: