Gardaland non è un posto per bambini sotto al metro e venti 

Sabato Mrs Puck and I siamo andati a Gardaland. Una giornata da veri Bimbiminkia orgogliosi di esserlo. Abbiamo praticamente schifato tutto quello che era “da vedere” (tipo corsari e valle dei re) per passare la giornata su montagne russe e affini. Guardandomi però intorno, sono arrivato alla conclusione che è inutile portare i bambini a Gardaland fino a che non superano il metro e venti. Le cose per i più piccoli sono ormai minoritarie e, visto il prezzo, tanto vale portarli in parchi maggiormente dedicati a loro come Leolandia.​

Annunci

Pubblicato il 29 settembre 2016, in Giorno Marmotta, Viaggi con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: