Separare il grano dalla paglia

La crisi politica e istituzionale del paese mi sta aiutando, sui social network, a separare il grano dalla paglia. Che poi non c’è niente di male a essere grano o essere paglia. Basta distinguere. Mi rincuora (perchè, anche in questi momenti, bisogna saper trovare un lato positivo) vedere che sapevo già distinguere bene di mio tra le due tipologie.

Annunci

Pubblicato il 29 maggio 2018 su Giorno Marmotta. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: