Il meraviglioso mercato del qualcosanonqualcosa

La nascita di Miss Pucka mi ha aperto un mondo meraviglioso di nuovi prodotti, dei quali ignoravo totalmente l’esistenza.

Tutto un segmento di mercato che mi ha colpito di più è quello dei “qualcosanonqualcosa”. Cioè: nella tua incoscienza di neogenitore, compreresti una cosa, però quella cosa non va bene, te ne diamo noi una giusta.

Ecco che quindi in casa sta entrando, giusto per cominciare, il “talco non talco” e le garze in “tessuto non tessuto”.

Aspetto solo citofoni l’idraulico per dirmi che ho una figlia non figlia 🙂

Pubblicato il 16 settembre 2021 su Papà Nerd, Papà Puck. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: