Say Hello to Ello

Cercando di essere sempre first mover, tempo fa avevo sentito parlare di questo social network in grande ascesa: Ello. Ho provato ad iscrivermi e non è stato facile. Proprio come accadeva nei primi tempi di Gmail, servivano degli inviti e ogni utente ne ha davvero pochi. Mi sono iscritto in una lista d’attesa e alla fine ho ricevuto la mia iscrizione. Una volta dentro la mia reazione è stata “ah, tutto qua?”. Credo non sia il solo ad aver avuto una reazione del genere, visto che a pagina 40 di Wired di novembre c’è un articolo intitolato “Non darla? E’ come stare su Ello”. Il testo è un po’ ermetico ma carino. Il passaggio migliore dice che entrare in questo social network minimal, libero e privo di pubblicità è come tirare la tenda di un privé ed entrare. Tanta fatica e poi si pensa “ah, tutto qua?”. Appunto.

Se vi interessa ho cinque inviti da spendere e non ho nessun amico che sia da quelle parti.

Annunci

Pubblicato il 28 novembre 2014, in Giorno Marmotta con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: