Il bello degli amici

Io, in fatto di amici veri, non mi sono mai lamentato. Forse non avrò una vera e propria compagnia ma tanti gruppetti sparsi. Forse ogni tanto la mia vita sociale langue. Però ho sempre avuto la consapevolezza di avere un numero di amici veri probabilmente superiore a quello di molti altri. Però altresì sono sempre stato un tipo molto chiuso e quindi in passato ho sfruttato poco il consiglio degli amici per evitare di fare cavolate. Fortunatamente nella vita si cambia, qualche volta anche in meglio. Così piano piano ho cominciato ad aprirmi di più. Negli ultimi giorni mi è capitato due volte a due amici diversi e devo dire ricevendo ottimi consigli. Uno mi ha evitato nel breve di fare una cavolata. L’altro, i cui effetti valuteremo in seguito, mi è piaciuto anche per la figura usata. Non ricordo esattamente le parole, spero di non fare torto all’autore con questa piccola parafrasi:

anche per far rotolare un masso da una montagna serve una spintarella, non puoi star lì ad aspettare solo l’erosione

Annunci

Pubblicato il 26 ottobre 2015, in Giorno Marmotta, Post notturni con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: