La fortuna dimenticata (in tasca)

 L’altro giorno, forse ve lo scrissi, ho tirato fuori dall’armadio il piumino. Metto le mani in tasca e trovo un gratta e vinci. Intonso. Lo gratto. Due euro. Bella lì. Alché provo a incassarlo, con qualche remora, visto che aveva più di un anno. Ci riesco. Ne prendo un altro. Lo grato. Perdo.

Il banco vince sempre, soprattutto al gratta e vinci.

Pubblicato il 4 febbraio 2016, in Uncategorized con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: