Il monumento all’oste guardone

  Il buco della serratura è un grandissimo classico della Sexploitation Italiana. Gente come la Fenech ci ha costruito una carriera negli anni 70. Scopro però oggi che il buco della serratura ha avuto ben più ampi effetti sulla cultura italiana e mondiale, almeno secondo la leggenda sulla nascita del tortellino, ripresa nel monumento che vedete nella foto (per la quale ringrazio Silvia Lonardo). In pratica una nobildonna si fermò in una locanda. Il gestore, rapito dalla sua bellezza, volle spiarla dalla famigerata serratura. Successivamente plasmò il tortellino sulla forma del suo ombelico. Per la storia completa vi rimando al link qui sotto.

Sorgente: Il tortellino tra storia e leggenda – Città d’Arte Emilia Romagna

Advertisements

Pubblicato il 24 febbraio 2016, in Giorno Marmotta con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: