Archivi Blog

Il monumento all’oste guardone

  Il buco della serratura è un grandissimo classico della Sexploitation Italiana. Gente come la Fenech ci ha costruito una carriera negli anni 70. Scopro però oggi che il buco della serratura ha avuto ben più ampi effetti sulla cultura italiana e mondiale, almeno secondo la leggenda sulla nascita del tortellino, ripresa nel monumento che vedete nella foto (per la quale ringrazio Silvia Lonardo). In pratica una nobildonna si fermò in una locanda. Il gestore, rapito dalla sua bellezza, volle spiarla dalla famigerata serratura. Successivamente plasmò il tortellino sulla forma del suo ombelico. Per la storia completa vi rimando al link qui sotto.

Sorgente: Il tortellino tra storia e leggenda – Città d’Arte Emilia Romagna

Annunci

La montagnetta

Ogni vi segnalo un video, magari non leggerissimo nei contenuti ma molto interessante. Parla di chi pensò il Monte Stella, altresì conosciuta come la Montagnetta di San Siro. Un progetto sicuramente molto “avanti” coi tempi, integrato con quello di QT8. Imperdibile per gli amanti di Milano e della sua storia.

La terra dei record

Sfogliando le foto presenti sul cellulare mi sono accorto di alcune cose del viaggio di quest’estate che non vi raccontai. 

Quello nella foto per esempio è un cartello che mi ha strappato un sorriso. In un paese che puo’ vantare una storia relativamente breve, fissare un record “storico” è abbastanza facile. Soprattutto se poi ti cerchi delle nicchie come questo ristorante. 

 

Nella mia vita precedente

No, non parlo di reincarnazione. Definisco “la mia vita precedente” quella prima che iniziassi a fare il Commercialista. Allora facevo il recensore di videogiochi. I ricordi di quell’era spensierata e di quell’esperienza che mi elevò al gotha del mondo nerd volevo finissero in un ebook. Il progetto non hai mai visto la luce ma oggi quella che doveva essere l’introduzione, è diventata un articolo per il sito LegaNerd.

ECCO IL LINK

Se poi andate a cliccare su “me gusta” vi ringrazio 🙂

Dalle nebbie del passato

Oggi mi sono risvegliato con una canzone in testa, di un cantante che ascoltavamo veramente in pochi negli anni 90: Alessandro Bono. La sua è una storia molto travagliata e particolare, che culminerà con la sua morte nel 1994. Si legga anche la pagina di Wikipedia

A distanza di anni, la canzone mi piace ancora molto.

 

Qt8

Almeno una volta al mese sento qualche Giargiana interrogarsi in metropolitana sul reale significato di Qt8. Quasi sempre c’è qualcuno che si butta in ardimentose ipotesi, praticamente sempre errate. Liberiamo allora il campo dai dubbi dicendo che l’acronimo sta per Quartiere Triennale 8, poiché venne realizzato come progetto per l’ottava triennale dell’architettura. Per approfondire il discorso LEGGETE QUA.

qt8

Una canzone

Puo’ una canzone (nel senso più lato del termine: un interprete, una canzone, una sua particolare esecuzione) riassumere buona parte della mia vita sentimentale degli ultimi 5 anni?
Bhè non lo so, ma se proprio dovessi sceglierne una, sceglierei questa:

PS Prima o poi un concerto lì devo proprio andarlo a vedere…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: