Tristezza da Brexit

Sono sempre stato un convinto europeista e lo resto. Quindi questa mattina sono molto amareggiato dal voto inglese. Il primo pensiero è che, purtroppo, il populismo (soprattutto nell’elettorato di provincia e over 60) non è un male solo italiano.

L’economia inglese è forte e forse assorbiranno questa botta. Di sicuro lo faranno meglio di come lo faremmo noi. Ciò non toglie che si preannunciano tempi difficili per tutti, ma soprattutto per loro. Il grande inganno del populismo, l’ha chiamato un commentatore su Sky stamane. Quando ti promettono che se farai un certo voto le cose andranno meglio ma poi vanno peggio. I pessimisti cronici potranno anche dire che con ogni tipo di voto succede così. Vediamo che accadrà ma io sono molto preoccupato.

Inciso: la Scozia ha votato in blocco per il Remain. Lo scorso anno la Scozia ha votato (di poco) contro l’indipendenza. Chissà se si rifacesse quel referendum oggi…

 

Pubblicato il 24 giugno 2016 su Giorno Marmotta. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: