Invidio chi riesce ad annoiarsi

Ad ascoltare la radio, il problema di tutti è trovare qualcosa da fare, durante il confino domestico. Il primo dubbio che mi sorge è: ma non eravate tutti in smart working? Il secondo pensiero è VI INVIDIO PROFONDAMENTE.

Non solo la nostra attività è ritenuta necessaria e non possiamo chiudere ma lo stato non ci aiuta (e non aiuta chi è a partiva iva e le piccole e medie aziende) rinviando le scadenze fiscali. Ok, hanno detto che lo fanno ma io devo lavorare in base alla legge e la legge ora mi dice che devo permettere a tutti di decidere se pagare il 16 o meno.

Insomma, vorrei essere a casa e che il mio unico problema fosse annoiarmi.

Pubblicato il 13 marzo 2020 su Giorno Marmotta. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: