Paradossi matematici

In questo periodo, in radio, gira uno spot su una serie di pubblicazioni dedicate ai più grandi paradossi della matematica. Io ho studiato economia, ho a che fare coi numeri, mi illudo di saper anche usare discretamente la logica. Però evidentemente non è così.

Ascoltando lo spot mi è quindi venuta in mente questa scena, tratta dal (bellissimo) film 21 (da non confondere con 21 grammi):

Da una facile ricerca su Google si trova QUESTA SPIEGAZIONE, di quello che è chiamato Il paradosso di Monty Hall.

Bhè… non è che sia ancora convintissimo!

Pubblicato il 8 febbraio 2021, in Giorno Marmotta con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Il paradosso è corretto, ma dire che così facendo vincerà la macchina è sbagliato. È vero: cambiando porta raddoppia le sue possibilità di vittoria, ma è comunque una proporzioni di 2:1, non di 100:0. Insomma: nel caso in cui alla prima scelta avesse scelto la porta giusta, cambiando perderebbe. Scommettere su un evento più probabile non significa vincere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: