Hamptons di livello

Seconda giornata negli Hampton e tutto un altro livello. Intanto oggi c’era un bel sole. Prima siamo andati fino alla punto della penisola, a vedere il faro di Montauk Point. Poi tornando ci siamo fermati prima in un paese molto balneare e gggiovane e quindi siamo andati in spiaggia. Era proprio come mi immaginavo questa zona da film e telefilm: villoni da una parte, spiaggia lunga e di sabbia finissima dall’altra.

  
Già soddisfatti, eravamo sulla via del ritorno. Passando accanto a una vigna, con relativa azienda vinicola, abbiamo notato una quantità assurda di auto ferme e… Ci siamo fermati anche noi. Praticamente sul grande prato tra il negozio e la vigna c’era degustazione e musica dal vivo. Decine di famiglie e ragazzi (over 21, per poter bere) coi loro teli erano sul prato a bere e chiacchierare. Molto bello e anche il vino era meritevole. Ambiente molto più up di ieri: se avessi un euro per ogni porsche che ho visto, ci saremmo pagati una gran cena gratis. 

   

Pubblicato il 23 agosto 2015, in Viaggi con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: