Al convegno che ci vai a fare?

  Ieri ero a un corso di aggiornamento, anche discretamente gremito (a dispetto di quanto sembri dall’immagine). Io capisco che per qualcuno raggiungere le ore minime imposte per la formazione obbligatoria sia un peso, però il tipo che vedete sulla destra li batte (quasi) tutti. Ha spostato una sedia e un tavolino, ha attaccato il portatile alla presa elettrica ed ha iniziato a farsi i fatti suoi. 

La nostra è una professione in cui la formazione costante è una necessità vitale. Quelli che non lo capiscono non so come facciano ad essere ancora sul mercato.

Advertisements

Pubblicato il 8 ottobre 2015, in Cattivo cinico egoista con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: