Mi succhio un pennarello

 Il mercato dei prodotti senza glutine è sempre più diffuso. Una volta erano difficili da trovare, ora nei supermercati ci sono scaffali dedicati proprio a questa categoria. Fra tutti i prodotti che mi aspettavo di vedere prodotti, non pensavo avrei visto i pennarelli.

Ok, i bambini mettono in bocca di tutto ma ci sono stati così tanti casi di bambini celiaci che hanno avuto problemi succhiando un pennarello da giustificare una cosa del genere? Mah… ho anche pensato che potesse essere perchè la celiachia creava problemi anche col contatto epidermico con prodotti che contengono glutine, ma mi è stato confermato che non è così.

Sinceramente credo si stia cavalcando un po’ troppo “la moda” e si stia cominciando a farla un po’ fuori dal vaso. Un vaso, ovviamente, senza glutine.

Si ringrazia Kasello per la segnalazione.

Pubblicato il 21 gennaio 2016, in Cattivo cinico egoista, Uncategorized con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: