La mia vita con un dec

 Circa due settimane fa una delle mie dottoresse, alla quale segnalavo qualche classico sintomo da ipertensione (o da ipocondria, ma sarei più per la prima visto il periodo), mi consigliava di limitarmi a un caffè al giorno. Il secondo magari sostituirlo con un decaffeinato. Io, che ogni tanto sono talebano dentro, sono passato in toto al dec. Vuoi per suggestione, vuoi per reali effetti della caffeina sul corpo, qualcosa ho notato. Prima di tutto per un paio di giorni ho avuto delle latenti emicranie. Non credo comunque che la quantità di caffè che assumevo (due o tre al giorno) fossero tali da giustificare queste cose in fase di “pulizia”. L’altro effetto, più sorprendente, è che mi sveglio molto più facilmente e senza quella sensazione di sonno. Ok, non ho rinunciato alla caffeina totalmente (bevo ancora la coca zero) ma inizio veramente a pensare che anche nel lungo periodo potrei limitare di molto il mio consumo di caffè.

Pubblicato il 16 febbraio 2016, in Giorno Marmotta con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: