Una volta c’era Tom Ponzi

Una volta c’era Tom Ponzi che, almeno a Milano, era sinonimo di investigatore privato. Avevi dubbi sul partner? Su di un socio d’affari? Chiamavi Tom Ponzi! Oggi invece controllare la gente è molto più facile. Per esempio c’è questo simpatico oggettino che costa veramente poche decine di euro. Nasce, probabilmente, per trovare le chiavi o da mettere al collare del vostro animale domestico. Però puoi casualmente farlo cadere in un’auto o farlo scivolare in una borsa ed ecco che potrete scoprire, direttamente sul vostro smartphone, il percorso  che verrà fatto.

I fedifraghi (e le fedifraghe) sono avvisati…

Sorgente: Amazing New Tech

Pubblicato il 1 ottobre 2016, in Cattivo cinico egoista, Giorno Marmotta, iphone con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: