La Tromso lato B

Tromso non è molto grande, quindi, avendo due giorni pieni, non solo abbiamo visto tutte le attrazioni classiche ma abbiamo anche avuto modo di vedere anche cose un po' fuori dai circuiti turistici classici.
Guardando l'isola principale da lontano, avevo notato dei trampolini per il salto con gli sci (sport molto diffuso nei paesi nordici). Essendo sempre stato affascinato da questo tipo d'impianti, ho convinto Mrs Puck ad una passeggiata per andarli a vedere. Alla fine è stata una deviazione molto più piacevole del previsto. Per arrivarci, abbiamo infatti dovuto percorrere un sentiero che d'estate è fatto per le passeggiate ed in inverno è una pista da fondo (regolarmente illuminata). Tra un bosco e un laghetto, si arriva anche ai piedi dei trampolini. L'impressione è che siano quasi abbandonati ma un paio di particolari fa pensare che forse in inverno possano venire ancora attivati. Tra una teleferica scalcinata e scalette in legno, è stata una deviazione molto affascinante.

Annunci

Pubblicato il 11 agosto 2017, in Viaggi con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: