Archivi Blog

Essere negato

Ok, facciamo outing. Ci sono molte attività per le quali sono particolarmente negato. Molte di queste hanno a che fare con lo sport e la motricità. Questo weekend ero in Val Rendena per un weekend tra amici (qualcuno ha detto “mafia delle coppiere”?). A Madonna di Campiglio hanno fatto una pista per slittino. Io non so sciare ma, dopo aver visto il video, mi ero convinto non fosse poi così ostico. In effetti non dev’essere così, dato che ci ho visto scendere papà con bimbi e bimbe al di sotto dell’età scolare. Certo… ma forse lo dev’essere per me, visto che mi sono ribaltando, grattando un po’ sul ghiaccio. Niente di trascendentale ma diciamo che ora somiglio (ancora di più) all’opera più nota di Teomondo Scrofalo.

 

Il concetto di settimana bianca

Nonostante abbia sempre preferito la montagna al mare, non ho mai fatto una settimana bianca. In questo weekend ha raggiunto una coppia di amici che ne stava facendo uno proprio dove vado sempre. È un concetto di vacanza abbastanza diverso da quello a cui sono abituato. Gli elementi caratterizzanti sono due: prima di tutto si svolge in un periodo in cui gli altri lavorano, poi è finalizzata ad una pratica sportiva. La cosa più vicina che faccio sono i quattro giorni inglesi per Wimbledon, ma il fatto di andare in una grande città non lo rende poi diverso da un weekend lungo (in fondo è solo un giorno in più, il salto completo della settimana lavorativa è quasi una chimera per me). Forse un giorno dovrei riuscire a farmi una settimana di golf da qualche parte. Certo… Come no… 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: