Archivi Blog

Anche per colpa di Facebook

Il mio blog è in crisi. Lo è da tempo e il motivo principale è che non ho più il tempo per scrivere due o tre cavolate ogni giorno.

Però è in crisi, dal primo agosto, anche per colpa di Facebook.

Prima avevo un’applicazione che automaticamente pubblicava sulla mia bacheca Facebook ogni post. Da lì arrivavano la maggior parte delle visualizzazioni. Ora il social network ha cambiato la sua policy (e le sue API), impedendo questo automatismo. Durante tutto il viaggio di nozze non me ne sono accorto, con il risultato che le foto messe su Instagram venivano rilanciate (per le foto non è cambiato nulla), mentre i post no.

Tutto resta invariato per le pagine Facebook. Quindi d’ora in poi non mi resta che consigliarvi di seguire la mia pagina. Per il resto dovrò fare di ogni post la pubblicazione manuale.

Annunci

Le inutili segnalazioni a Facebook

Voi avete mai provato a segnalare un post a Facebook? Io sì. In genere per bestemmie o perché, per i miei canoni, incitavano alla violenza e al ‘odio razziale. Tutte cose che dovrebbero infrangere i regolamenti del sito. Bhe ogni volta che ci ho provato mi sono visto rispondere che avevano esaminato la segnalazione ma che non andava contro alle policy di Facebook.

Sarò troppo sensibile o bigotto io? Evidentemente i moderatori di Zuckemberg la pensano così.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: