Archivi Blog

Olimpiadi – 3 agosto: titoli di coda

Ultimo giorni di eventi, il più blando per tanti motivi. Non poteva che essere così, dopo l’overdose di emozioni che le ragazze del fioretto a squadre hanno regalato. Paragone ancora più stridente perchè a distanza di dodici ore eravamo ancora lì, sugli spalti dell’excel per la scherma. Questa volta andavano di scena quarti e semifinali della sciabola maschile. Gare di sicuro più emozionanti e tirate rispetto a quella della betoniera azzurra, soprattutto per demerito dei nostri. A dire il vero di uno solo ma lasciamo stare. Quarti passati di un soffio grazie a un parzialone finale di Montano e semifinale persa con un certo margine. Un americano ci ha chiesto se volevamo i biglietti per la finale ma non eravamo interessati, senza neppure sapere il prezzo. Esco dall’Excel soddisfatto per questa esperienza olimpica, che potrebbe essere l’unica della vita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: