Wired vs Wireless

Nella mia gestione Nerd dalla casa, originariamente sono stato un devoto delle connessioni via cavo. Soprattutto per questioni salutiste: non mi entusiasmava la presenza di campi elettromagnetici. Ecco che quindi avevo fatto tirare un cavo di rete fino al salotto. Poi col tempo ho modificato la mia posizione per due ragioni.  La prima è che non riuscivo a connettere tutto, soprattutto i dispositivi mobile. La seconda è che la mia rete non era che una piccole gocce nel mare di reti che ogni giorno attraversiamo senza accorgercene. Ora una terza fase, in cui sto tornando almeno in parte devo del cavo. Sky, SmartTv, Console potrebbero tranquillamente connettersi wifi ma l’esigenze di banda sono ormai così pressanti che solo il cavo riesce a rispondere alle crescenti esigenze. Con buona pace del groviglio che mi si sta formando dietro alla TV.

Advertisements

Pubblicato il 21 aprile 2015, in Giorno Marmotta con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: