Archivi Blog

Wifi Condiviso

Gli operatori telefonici si stanno buttando sull’offerta di Wifi condiviso in giro per le grandi città. Vodafone (per gli utenti domestici), Tiscali e Fastweb (di cui in calce vi riporto la pagina dedicata), offrono ai loro clienti la possibilità di collegarsi ad hotspot “privati”.

Il meccanismo, se l’ho capito bene, dovrebbe essere per tutti gli operatori il seguente:

A casa mia sarei collegabile a una rete tiscali ma, non essendo loro abbonato, non riesco. Dal mese di dicembre Wow Fi (questo il nome del servizio di Fastweb) sarà disponibile anche a Milano. Vi farò sapere se riesco ad utilizzarlo.

Sorgente: WOW FI

Caricabatteria Wireless Ikea: bella idea ma…i colori?

L’altro giorno al Temporary Store Ikea, in zona Porta Genova, ho scoperto l’esistenza di tutta una serie di prodotti collegati a dei caricabatterie wireless per smartphone. In pratica si mette una particolare cover al proprio cellulare che funge da ricevente. Appoggiando il tutto su particolari basi, il dispositivo di ricarica. Queste basi possono essere delle sorta di piattini ma essere anche integrate in tavolini o lampade. Non si tratta di una totale novità, mi pare ci provò Duracell anni fa, ma lo è sicuramente su larga scala.

La cosa mi sarebbe anche interessata, costo non certo irrisorio a parte, peccato che le cover, disponibili per diversi modelli, ci siano solo color panna. Almeno un nero potevano farlo.

Caricabatteria wireless – IKEA.

 

Wired vs Wireless

Nella mia gestione Nerd dalla casa, originariamente sono stato un devoto delle connessioni via cavo. Soprattutto per questioni salutiste: non mi entusiasmava la presenza di campi elettromagnetici. Ecco che quindi avevo fatto tirare un cavo di rete fino al salotto. Poi col tempo ho modificato la mia posizione per due ragioni.  La prima è che non riuscivo a connettere tutto, soprattutto i dispositivi mobile. La seconda è che la mia rete non era che una piccole gocce nel mare di reti che ogni giorno attraversiamo senza accorgercene. Ora una terza fase, in cui sto tornando almeno in parte devo del cavo. Sky, SmartTv, Console potrebbero tranquillamente connettersi wifi ma l’esigenze di banda sono ormai così pressanti che solo il cavo riesce a rispondere alle crescenti esigenze. Con buona pace del groviglio che mi si sta formando dietro alla TV.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: