Archivi Blog

Travaglio, Ong e migranti: una lettura consigliata

Un editoriale di Travaglio su Il Fatto Quotidiano, ha fatto molto discutere perchè sostiene l’esistenza di prove inconfutabili (lui usa i termini legame “acclarato” e “rivendicato”) dei collegamenti tra Ong e scafisti.

Internazionale, nella sua versione online, propone un lungo articolo, ricco di rimandi, sulla questione. Consiglierei a tutti di leggerlo, anche se costa un minimo di fatica (di sicuro di più di quanto non costi condividere fake news…). Non ho gli elementi e le conoscenze per approfondire il discorso ma la dovizia di particolari e di richiami autorevoli, dovrebbe far pensare.

LEGGETE QUA

Anche i Travaglio ogni tanto scrivono cose interessanti

Oggi una mia conoscenza di Facebook ha rilanciato questo vecchio articolo di Marco Travaglio. Non sono mai molto tenero con lui, non mi piace il suo modo di fare prima ancora di quello che scrive. Questo articolo però è interessante, forse non condivisibile al 100% ma interessante. Soprattutto se letto a Pasqua, in questa Pasqua.

Auguri a tutti

LEGGI QUA

La lettera di Berlusconi a Travaglio

Avendo avuto di meglio da fare, mi stavo documentando adesso sulla trasmissione di ieri sera. Interessante un piccolo particolare. Nella lettera a Travaglio, Berlusconi dice che tutte le informazioni sulle condanne del giornalista sono reperibili sulla sua pagina di wikipedia. Vero. Così vero che lui non fa altro che leggere questa pagina. Con alcune omissioni…

Per esempio dice:

Il 4 giugno 2004 è stato condannato dal Tribunale di Roma in sede civile a un totale di 85.000 euro (più 31.000 euro di spese processuali) per un errore contenuto nel libro «La Repubblica delle banane» scritto assieme a Perter Gomez e pubblicato nel 2001; in esso, a pagina 537, si attribuiva erroneamente all’allora neo-parlamentare di Forza Italia, Giuseppe Fallica una condanna per false fatture che aveva invece colpito un omonimo.

La frase però non finisce così… Potete leggere “un omonimo… FUNZIONARIO DI PUBLITALIA” 😀

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: