Archivi Blog

Google compie 19 anni (e io mi ricordo di cosa c’era prima…)

 

google-1998

Google oggi compie 19 anni e festeggia con il Doodle di rito. La cosa mi fa sentire discretamente vecchio, perché ricordo perfettamente la rete prima della grande G. A quei tempi collaboravo ancora con diverse riviste cartacee di videogiochi. Le connessioni domestiche erano lente, costose e a consumo. Quindi si andava in redazione a cercare il (poco) materiale online per i titoli da recensire e le news da fare. Google all’inizio non mi piaceva. Scarno e bruttino da vedere (non che oggi sia migliorato di molto, lo stile è semper essenziale). Decisamente io preferivo usare webcrawler, un marchio che ormai è uno dinosauro della rete, immolato sull’altare dell’evoluzione. Come tanti altri siti che frequentavo o usavo in quel periodo.

Memorie di un vecchio tipo da chat

Dire adesso una cosa del genere mi farà sicuramente passare per un bavoso pervertito ma io chatto ormai da decenni. Se vogliamo essere precisi, io chatto da prima che esplodesse il boom del world wide web (come si chiamava un tempo internet nelle discussioni erudite). Io cominciai a chattare sulle BBS e approssimativamente era il 1992. Poi sono passato ad internet e ai primi messenger. Questo vi dico perchè oggi mi sono ritrovato a pensare al primo che ho usato: icq. Con somma soddisfazione ho scoperto che esiste ancora, a differenza di altri dinosauri del web con i quali ho iniziato (un paio di esempi? Geocities e Webcrawler). Ai tempi non c’era una grande diffusione di foto digitali e gli incontri erano veramente al buio.
Al primo raduno della Bbs che frequentavo (Universal Conflagration) nessuno sapeva chi ci si potesse trovare davanti. Ai primi incontri di fanciulle fatto tramite icq le sorprese non certo positive, anche per loro, non sono mancate.
Bello quindi che icq esista ancora, che sia vissuto più di msn messenger, anche se al tempo di whatsapp e skype non lo usa quasi più nessuno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: