Ho perso la fede

Ho perso la fede. E’ successo per poco e Mrs Puck mi ha aiutato a ritrovarla. Però l’avevo persa. E’ successo in mare. Sì perchè in tutte le sessioni di nuoto o di snorkeling avevo sempre messo il nastro adesivo per tenerla salda (la fede al dito). Quella volta però, l’ultimo bagno prima di ripartire da Aitutaki, forte ormai di una certa sicurezza, non lo faccio. Tutto va bene. Mrs Puck dopo mezz’oretta esce, io mi attardo ancora un attimo. A un certo punto ho una strana sensazione: sento sfilarsi la fede. Per fortuna, ho la prontezza di riflessi di puntare i piedi per terra per rimanere in zona. Dopo di che la chiamo subito per aiutarmi nella ricerca. Questo singolare snorkeling va a buon fine e l’anello è ben visibile su un ciuffo di spugna. Fossa caduto tra i coralli, sarebbe stato perso per sempre. Come anche è stato un colpo gobbo riuscire comunque a vederlo. Recuperato. Tutto è bene quel che finisce bene.

Annunci

Pubblicato il 27 agosto 2018, in Giorno Marmotta con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: