Archivi Blog

Le colonne d’Ercole della decenza

Le Colonne d’Ercole nella letteratura classica occidentale indicano il limite estremo del mondo conosciuto.

Così esordisce la pagina di wikipedia dedicata a questa voce. Dopo di esse, si diceva, il mondo finiva. Questo quando si credeva che la terra fosse piatta.

Forse ho sbagliato a usare il passato… perchè c’è un proliferare di pagine facebook e blog che sostengono che la terra in effetti SIA PIATTA.

No dai. La libertà d’espressione deve avere  un limite, se ormai ogni pirla in grado di digitare quattro parole sulla tastiera puo’ sostenere come fatti questa vagonata di cavolate. Gli scemi del villaggio una volta erano confinati al bar di paese, ora vanno in giro a pontificare su internet (nella migliore delle ipotesi) o a tenere seminari in giro per il paese.

image

 

Annunci

Satira, Bufale e Verità

 Più volte mi sono scagliato contro la gente che condivide notizie false , senza mai preoccuparsi di verificare le fonti. Oltre pero a chi scrive spazzatura, per fini propagandistici o per scarso intelletto, c’è anche chi fa satira. Uno dei migliori esempi in rete è sicuramente Il Lercio. Purtroppo ormai l’attenzione e il senso critico del lettore medio sono così scarsi che molti hanno segnalato come abuso un loro pezzo chiaramente ironico. Risultato? Per gli automatismi di favebook la pagine de Il Lercio è stata oscurata per una giornata. 

La mia fiducia nella gente e nel suo intelletto è ai minimi storici.

Sorgente: Lercio, bloccata per 24 ore la pagina Facebook del sito satirico – Il Fatto Quotidiano

Vito, quanto mi sei mancato!

602-408-20130322_140152_E4FD3206

Rieccolo! L’eroe di grandi e piccini è tornato. Già da me citato come Vito lo smentito, l’ex portavoce del M5S torna nel pieno rispetto del filone complottista del suo movimento, si scaglia contro la polvere nera che ha trovato a casa sua tornando dalle vacanze.

Sì, avete capito bene. Non chiedetemi di inoltrarmi oltre, vi giro l’articolo dell’Adnkronos.

Vito Crimi e il ‘complotto’ dei piedini sporchi, sfottò a valanga per il senatore del M5S – Adnkronos.

Almeno se la prende con l’inquinamento. Già mi vedo i suoi colleghi (Mirko Busto? Marco Zullo? Basta fare una ricerca su google con “grillino complottista scie chimiche” e c’è l’imbarazzo della scelta)

Il Lercio lascia la scia

E’ sempre bello prendere in giro i complottari, quando poi la cosa è particolarmente riuscita, come nell’articolo del Lercio che via linko, è ancora meglio.

La cosa triste è che probabilmente ci sarà pure chi l’ha preso sul serio…

» Giudice condanna l’Italia per avvelenamento da scie chimiche: “Ho letto in giro che fanno male”.

Un interessante articolo sul Metodo Stamina

Oggi ho trovato su Wired, non certo una rivista oscurantista, un interessante articolo sul Metodo Stamina. Sostiene più o meno quello che, nella mia ignoranza e nella mia esperienza di paziente, ho sempre creduto. Soprattutto questo passaggio mi trova molto concorde:

Anche il tentativo di garantire la libertà di cura spacciando per cure compassionevoli trattamenti che non possono esserlo (perché mancanti di dati scientifici circa il profilo di sicurezza e di efficacia) è stato, a suo modo, un tentativo di bypassare le logiche del funzionamento della medicina.

Ora i complottisti invocheranno ancora di più il fatto che le “Big pharma” hanno insabbiato un metodo valido. Amen, tanto con certa gente non si ragiona.

Per tutti gli altri vi rimando all’articolo completo.

Zio Adolf mi scrive

In genere non perdo tempo con spam e cavolate varie, anche perché almeno sulla mia mail personale (gmail) ho un buon filtro e ne vedo davvero poche. Sul dominio dell’ufficio le maglie del provider sono più larghe è così su qualcosa devo pensarci io. Ammetto che quella che vi riporto qui sotto l’ho trovata particolarmente fantasiosa, soprattutto perché va a stimolare la frangia più complottista (e quindi credulona?) del pubblico.ScreenHunter_15 Sep. 22 16.32

La mamma dei complottisti è sempre incinta

Da quando seguo la pagina facebook “Perle complottare” sono molto sensibile al tema dei complotti e di tutta quanto è convinzione frutto di credenze più o meno (spesso meno) comprovate. Ufologia spinta, teoria del nuovo ordine mondiale, massoneria portata a livelli estremi ma anche fruttariani, rifiuto delle vaccinazioni e quanto altro. Da tempo volevo scrivere un post in merito ma non ne trovavo né il tempo né gli appigli giusti. Mi sono venuto incontro quelli di Lega Nerd, che hanno fatto un articolo molto esauriente e interessante sull’argomento. Un saluto a tutti da noi del NWO 🙂

L’Eterno Complotto – Lega Nerd.

Mi è venuta voglia di rivedere il film di cui vedete la locandina qui a fianco…

I complottisti, che gente meravigliosa!

I complottisti, ovvero coloro che (in estrema sintesi) vedo complotti più o meno grandi dietro ad ogni cosa, sono della gente meravigliosa e fantasiosa. Senza di loro non potrei vivire. Le loro teorie sono le più varie e abbracciano eventi di periodi molto diversi. Tra i grandi classici vi potrei segnalare l’omicidio di JFK, il fatto che Paul McCartney in realtà sia morto da tempo (teoria nota come PID), l’11 settembre. Di recente però c’è un grande interesse verso le scie chimiche.

Quelle che noi “creduloni” pensiamo essere scie di condensazione degli scarichi degli aerei, in realtà sono nubi chimiche rilasciate appositamente dagli aerei. Queste sostanze consentirebbero di far proliferare malattie e consentire il controllo del clima ma… anche della mente!

In confronto gli ufologi, che frequentavo ai tempi del Roswell Footage di Ray Santilli, erano persone misurate 🙂

Per chi vuole approfondire, il web è pieno di blog e forum complottisti, senza considerare anche le numerose pagine facebook, di cui molte in italiano.

Per chiudere, un piccolo esempio di produzione complottista…

10402450_627737890666774_1107205613982172356_n (1)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: