Archivi Blog

Rocket man – prima parte

Giorni ricchi di notizie connesse allo spazio e a privati che impegnano i loro piccoli o grandi patrimoni per questo fine. La prima è quella del lancio del lancio del Falcon Heavy del miliardario Elon Musk. Di sicuro avrete sentito anche voi la notizia: il suo nuovo è più potente razzo è partito per lo spazio con a bordo una lussuosa Tesla (società sempre di sua proprietà) e altri memorabilia vari. Tutto bello, tutto vero, ricordiamoci però che non lo fa certo per scopi filantropici ma perché poi questo razzo verrà utilizzato per mettere in orbita satelliti commerciali.

Sorgente: Wired – SpaceX

Annunci

Io, il 3D e la realtà virtuale

 

Sono sempre stato contro il 3d per questioni di vista (ho un occhio dominante, il che mi rende praticamente impossibile vedere l’effetto tridimensionale dei film che prevedono occhialini). La realtà virtuale però mi ha sempre affascinato di più. E’ di ieri la notizia che Sony lancierà il suo visore VR per Playstation ad un prezzo decisamente più interessante di quello di Oculus Rift. Potrei anche farci un pensierino…

Sorgente: Sony annuncia ufficialmente il lancio di Playstation VR – Gamesurf.it

…e venne il giorno di Netflix

Dopo tanto parlarne (l’ho fatto pure io incidentalmente su questo post), da oggi Netflix è finalmente disponibile in Italia. Per i dettagli tecnici vi rimando all’articolo di Wired qui sotto. Vi dico che non sono l’unico molto interessato: le bacheche facebook dei miei amici nerd e/o patiti di serie tv oggi parlano quasi solo di questo. Io sono particolarmente interessato perchè ora la mia tv 4k avrà senso completo, visto che potrò finalmente vedere contenuti nativi per questa definizione. A presto per il racconto delle prime prove pratiche (fastweb permettendo…).

Sorgente: Guida a Netflix. Tutto quello che c’è da sapere – Wired

Hype da Day1 è…una cagata pazzesca (cit.Fantozzi)

Questa notte, probabilmente, verranno svelati i primi dettagli della prossima Playstation (ammesso che si chiami così). Tutti ne parlano, tutti cercano di anticipare qualcosa.

L’attenzione poi si sposterà verso il giorno del lancio, quando frotte di fans si metteranno in coda dai giorni prima per essere i primi a mettere le mani sulla nuova console.

Non sono mai stato un fans delle corse al Day1, soprattutto per quanto riguarda le console, e vi spiego il perchè:

1) le scorte limitate: non ho certo voglia di farmi ore di coda per non riuscire neppure ad acquistare
2) il costo elevato: nel giro di sei mesi scende sempre
3) il parco titoli disponibile al lancio è limitato nel numero e nella qualità, visto che ancora non si sa sfruttare al massimo l’hardware. Ora che saranno disponibili titoli decenti…si veda il punto due 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: