Archivi Blog

F & F

No. Nonostante io sia un orgoglioso Milanese Imbruttito, in questo caso, le due F non stanno per il mantra “Figa e Fatturato”. O meglio, la prima è giusta, la seconda sarebbe Filosofia. Ormai bazzico più Instagram che Facebook e lì è facile imbattersi in foto di belle ragazze più o meno provocanti. Ho sempre trovato esilarante il fatto che pubblichino certe foto e poi si inalberino se si ritrovano il profilo assediato dai pervertiti. Spesso sentono quindi il bisogno di darsi un tono. Abbinano così a Selfie in costume davanti allo specchio o foto in posizioni tattiche per evidenziare il decoltè, frasi filosofiche o che dovrebbero dimostrare la loro “profondità”. Da tempo pensavo di scrivere questo post, poi l’altro giorno mi sono imbattuto in una foto di Asja Cogliandro. Avvenente giocatrice di basket di serie A, che non disdegna pubblicare foto piuttosto provocanti. Bhè, leggete la didascalia, ho apprezzato molto la coerenza è la sincerità.

Annunci

Pervaso dallo spirito olimpico

Ovvero: se mi fai la gara di boccette all’olimpiade ci vado.
Come già scrivevo nel post precedente, oggi si è scatenato l’infermo per la messa in vendita degli ultimi biglietti delle olimpiadi. Mi sono fiondato sul sito appena aperto (12.00) e con qualche fatica sono riuscito ad accaparrarmi i biglietti più ambiti tra quelli che avevamo puntato: la finale del fioretto femminile a squadre. Dopo quella mi sono dedicato agli altri eventi ma ormai la lotta era serratissima e il server ingolfato. Con numerosi tentativi andati a vuoto, ormai ero disposto a comprare qualsiasi cosa…siamo andati vicini a comprare anche il turno preliminare di tiro con l’arco! Comunque siamo riusciti ad infilare altre cose interessanti, come il beach volley. Ah! Lo spirito olimpico (e le chiappe delle pallavoliste)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: