Archivi Blog

F & F

No. Nonostante io sia un orgoglioso Milanese Imbruttito, in questo caso, le due F non stanno per il mantra “Figa e Fatturato”. O meglio, la prima è giusta, la seconda sarebbe Filosofia. Ormai bazzico più Instagram che Facebook e lì è facile imbattersi in foto di belle ragazze più o meno provocanti. Ho sempre trovato esilarante il fatto che pubblichino certe foto e poi si inalberino se si ritrovano il profilo assediato dai pervertiti. Spesso sentono quindi il bisogno di darsi un tono. Abbinano così a Selfie in costume davanti allo specchio o foto in posizioni tattiche per evidenziare il decoltè, frasi filosofiche o che dovrebbero dimostrare la loro “profondità”. Da tempo pensavo di scrivere questo post, poi l’altro giorno mi sono imbattuto in una foto di Asja Cogliandro. Avvenente giocatrice di basket di serie A, che non disdegna pubblicare foto piuttosto provocanti. Bhè, leggete la didascalia, ho apprezzato molto la coerenza è la sincerità.

Annunci

Il lato HOT di Akihabara

Il quartiere nerd giapponese ha anche una deriva sexy piccante. La cosa, a chi conosce qualcosa dei giapponesi, non deve certo stupire. Gli hentai (i fumetti erotici) vanno a braccetto con i manga e spesso il confine è molto labile. Ecco che quindi tutti i negozi di Akihabara hanno una sezione vietata ai minori. Questo senza considerare maidcafè poi o meno ammiccanti e locali di massaggi decisamente borderline.

Quella qui sotto è la pianta dei piani di un negozio di videogiochi, presente su qualsiasi guida per amanti del settore. Cliccate per ingrandire l’immagine e guardate la descrizione in piccolo del sesto piano…

Naike Rivelli

Cazzeggiondo su TgCom24, alla ricerca di Junk News per solleticare un po’ il pruriginoso pubblico del mio blog, ho scoperto l’esistenza di Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti. Non seguendo molto cose di vips e gossip, mi sono documentato guardando la sua pagina di wikipedia. Dalla sua carriera cinetelevisiva, non certo esaltante, ho capito il perchè dell’articolo su TgCom24 e della sua presenza su instagram. La figlia di cotanta madre ha una qualità in particolare: un fisico mozzafiato. Del resto il dna non è un’opinione. Quindi per far parlare di sé cosa fa? Foto discinte sull’account del noto social network basato sulle immagini. Strategia poco originale e molto utilizzata che, però, da sempre i suoi frutti. Se non altro continua a far girare il suo nome… nome… diciamo il nome…

Ps per YdR: se contento? Ormai il post pruriginoso mancava da un paio di settimane! Così puoi cazziarmi.

 

Groupon e la sua sezione “hot”

A volte su Groupon si trovano offerte anche abbastanza piccanti. Ve ne parlai già in passato. Oggi, mentre acquistavo un fantomatico rimedio per non russare (ve ne parlerò dopo averlo testato9 mi sono imbattuto in questa piccante offerta. Ideale per il post “nsfw” del venerdì del mio blog.

Auguro a tutti voi un buon weekend, soprattutto se avete una fidanzata/moglie/compagna che avrebbe il fisico per indossare una cosa del genere (e anche lo spirito per farlo)…

Sorgente: Groupon Goods Global GmbH Deal del Giorno | Groupon

La dura vita della Youtuber

Emergere su youtube è sempre più difficile, soprattutto se ti metti in campi altamente competitivi e frequentati. Per esempio la food blogger. Ecco che quindi se magari le signore non fanno grande distinzione su dove guardare le ricette, noi maschietti se ci mettete una cuoca così, il guacamole magari impariamo anche a farlo. Io personalmente sono un po’ tardo, dovrò rivedere un po’ di volte il video…

Attendo che anche le mie conoscenti (anche fashion blogger o qualsiasicippa blogger) intraprendano questa strada! Per gli amici recensori di videogiochi invece: no, grazie.

 

Dieci cose che gli uomini trovano sexy – Tgcom24

Iniziamo la giornata con una cosa molto frivola e leggera che quindi non poteva che provenire da Tgcom 24

Dieci cose che gli uomini trovano sexy – Tgcom24.

Innanzitutto direi che al primo posto ci sarebbe potuto essere “avere un ciclo aerobico”. Ironia sulle debolezze maschili a parte, vediamo se questi dieci punti su di me hanno effetto.

1) bah…
2) sì ma non pretendere risposte al volo
3) falso falso falso anzi l’esatto opposto.
4) sì
5) sì
6) mah… non credo
7) assolutamente sì
8) basta che lo faccia per me anche se piace ad altri
9) decisamente sì. Apprezzo molto anche che mi vengano scritti e poi mandati con foto 😉
10) eh qua forse quello che vuole condividere di più sono io 🙂

Voi?

Grandissima Dita…

Per chi non lo sapesse, Dita Von Teese è una delle regine del Burlesque. Lo era prima che diventasse di moda, lo sarà a lungo quando il clamore si sarà calmato.
Intanto però cavalca l’onda e lancia la sua linea di Lingerie… Massimo pregio in perfetto stile Pin Up.
Avessi qualcuno a cui fare certi regali… ci penserei seriamente 🙂

Foto La lingerie firmata Dita Von Teese: la regina del Burlesque dà lezioni di seduzione – Radio Deejay e Deejay Tv.

Dualismi velati

parigineCon un paio di amici siamo grandi fans della pagina Facebook “Calze Parigine“. Se vogliamo sono una rivisitazione alla moda dell’autoreggente anni 90, però è indubbio che siamo un moltiplicatore positivo d’intrigo.
Stamattina pensavo che l’antitesi, nel medesimo campo, delle Parigine sia l’Atroce Gambaletto. Ok, io lo pensavo guardando una sciura ultrasettantenne che portava fuori il cane alle 7,30 di mattina ma lo stesso credo che l’effetto divisore d’intrigo ce l’abbia anche su di una bella ragazza.
Un po’ come il dualismo Scarpe col tacco vs Ballerine. Non credo di dovervi spiegare dove penda l’ago delle preferenze.

Fine di un post inutile, superficiale, fianco sessista. Buona giornata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: