Archivi Blog

Nel dispetto delle tradizioni 

Oggi apre l’artigiano in Fiera. Io sono abitudinario e amante delle mie piccole tradizioni. In genere il primo giorno sono lì, mezz’ora prima del l’orario prefissato, a fare la cosa con le coppiette agguerrite e le vecchiette acide. Pronto a fiondarmi nel padiglione Trentino per prendere le strudel caldo con panna e mirtilli. Oggi no. Rompendo il rito fieristico oggi sarò altrove. Contento del mio viaggetto ma con un po’ di rimpianto per le mie routine.

L’ultimo strudel della pasticceria Zeni

I miei sono andati in montagna (Pinzolo – Val Rendena) questo weekend e sono tornati con una brutta notizia. La pasticceria Zeni, quella storica del paesello (Spiazzo Rendena) dove per anni abbiamo avuto la casa, con ieri cessava definitivamente l’attività. Non solo era una pasticceria storica ma anche quella che faceva il mio strudel preferito. Fortunatamente sono tornati non solo con la brutta notizia ma anche con uno strudel. Mentre vi scrivo sto mangiando quella che è probabilmente l’ultima fetta che assaporo e lo dico con molta tristezza.

Grazie di tanti anni di dolcezza.

Ecco un articolo in merito, da cui ho tratto anche la foto.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: