Archivi Blog

Super Mario Run non frutta

Oggi anche osservatore più autorevoli di me se ne rendono conto. Però io l’avevo scritto già il 17 dicembre scorso: Super Mario Run non frutta.

Ora che è stato lanciato anche per Android, tutti corrono a scaricarlo. Il problema è che la parte giovanile senza spendere un euro è molto risicata. Secondo problema è che il prezzo richiesto non è 0,99 o 1,99. Neppure 4,99 come la maggior parte dei giochi più esosi. Bensì 9,99. Nintendo non pensa di cambiare strategia. Io non penso di cambiare idea: con un prezzo inferiore, il fatturato totale sarebbe stato molto più alto. Se trovi una persona disposta a spendere 9,99, di sicuro ne trovi almeno (almeno!) tre disposte a pagare 4,99.

Sorgente: Quanti pagano per Super Mario Run? Non abbastanza – Wired

Modalità aereo

Di recente mi è capitato di notare una casa: in volo ormai è possibile tenere accessi (in modalità aereo) sia gli smartphone che i tablet… tranne uno. Mi ero perso la notizia, dei primi di settembre, che segnalava il pericolo di esplosione per i Galaxy Note 7 di Samsung. Il problema pare essere alla batteria. La questione deve essere seria se ha costretto addirittura ad aggiornare le comunicazioni sui voli.

Come provocare un infarto ad una persona

La scommessa vinta dalla Juve

Correva il giorno 9 Settembre 2011, la Juve inaugurava il suo stadio di proprietà e io fui facile profeta dicendo che quella mossa, all’avanguardia per l’italia, in colpevole ritardo in Europa, le avrebbe garantito almeno 4 scudetti in 10 anni. Non erano auguri da tifoso, anzi…sono antijuventino, ma era una fredda analisi economico aziendale. Ora che sembra certo l’accordo con Samsung per il nome dello stadio, viste anche le precarie situazioni economiche delle rivali, direi che gli scudetti potrebbero essere anche sei o sette.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: