Archivi Blog

M5$

In merito rimborsopoli del movimento M5S vi giro un interessante articolo di Wired. In più mi limito a dire che è facile parlare quando si è fuori dal giro, più difficile quando si è dentro. Ovvio che il sistema politico italiano abbia dei grandi sprechi (chiamiamoli sprechi…) però è anche vero che è un lavoro (sì, non è una missione, è un lavoro e chi lo fa, non lo fa certo per diventare più povero) e comunque dei costi li ha. Maggiori di quelli che i grillini sostenevano inizialmente.

Tutta questa storia però non fa che confermare quello che dico da sempre: l’italiano medio si lamenta del politico che ruba, poi però è il primo che cerca (nel suo piccolo) tutte le scorciatoie possibili. Siano dei risparmi non proprio legali, oppure il fregare il prossimo in una qualsiasi coda. Quando l’italiano medio si trova a fare il politico… cambia solo la scala, non il comportamento. Il problema è l’etica generale. Qualcuno disse (più o meno) che chi ruba nel poco, ruberà anche nel molto, chi è onesto nel poco, lo sarà anche nel molto.

Sorgente: Contrappasso M5S: chiedeva gli scontrini, oggi deve mostrare i bonifici – Wired

Annunci

Iconografia Renziana

998149_1376781162584907_1223230244_nSenza entrare nel commento politico del personaggio e del suo operato, mi limito ad esaminare l’evoluzione della sua immagine sui media. Fino a che era “solo” il rottamatore trendy, il sindaco di firenze, la faccia giovane del PD, Renzi era sempre ripreso in pose eleganti, simpatiche, mai fuori posto. C’è poi un interregno nelle sue prime settimane di segreteria in cui sostanzialmente qualcosa è cambiato ma non molto.
Una volta fatta la staffetta con Letta, sui giornali (cartacei e online) e suoi social network sempre più spesso è ripreso in pose sguaiate, ineleganti e tendenzialmente stupide.

Sono l’unico che ha notato questa sottile operazione mediatica?

Flavia vento merita al massimo un taglia/incolla

Flavia Vento è l’esempio personificato di come l’ironia involontaria sia la migliore. Però non merita troppa fatica a scriverci un post, quindi vi rimando a quello del Mattinonline.

Flavia Vento sull’Imu: “Berlusconi mi ha rubato l’idea!” – Mattinonline.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: