Archivi Blog

Belo anno a tutti!

L’anno scorso, in questi giorni, Mrs Puck e io, eravamo in vacanza in Giappone. Per fare gli auguri ad amici e parenti, le feci imparare una frase da un noto film che ogni anno viene ritrasmesso tra Natale e Capodanno.

Quest’anno uso quello stesso video, con un filo di nostalgia, per fare gli auguri a tutti voi.

Annunci

108 rintocchi per iniziare bene l’anno

Mentre leggerete queste righe, noi ci staremo preparando per festeggiare il capodanno in modo tradizionale giapponese. Andremo in un tempio buddista ad aspettare la mezzanotte con la cerimonia purificatrice dei 108 rintocchi. Un po’ una nostra indulgenza plenaria. Se volete saperne di più, leggere QUI

I disordini in piazza Duomo, purtroppo non una novità

Leggo sul sito Corriere.it degli atti d’inciviltà durante la festa di Capodanno in piazza Duomo. La persona, che non sembra di certo una facinorosa di destra, parla di giovani adulti stranieri che lanciavano petardi ad altezza d’uomo su chi cercava di vedere il concerto.
Purtroppo non mi lascia stupito la cosa e non è neppure un fenomeno recente. Ormai diversi anni fà (mamma mia, direi tra i 6 e gli 8) andai a due concerti gratuiti in piazza Duomo. In entrambi i casi  con ragazze e in entrambi i casi avevamo avuto (in gruppo) il nostro bel da fare per cercare di proteggerle dalle “attenzioni” di alcuni balordi.
Da innamorato di Milano quale sono, spiace dover ammettere che spesso gli eventi in piazza Duomo non sono sicuri.
Petardi e paura, i rancori che hanno diviso la piazza di Milano – Milano.

Sono sempre troppo avanti sulla notizia… [AGGIORNATO A PISAPIA]

Scusatemi se sono sempre troppo avanti. Scusatemi se già il 25 novembre in QUESTO POST avevo ravvisato una clamorosa cavolata dell’ordinanza anti smog del comune di Milano. Scusatemi se non contenti hanno deciso di ribadire che vietare i botti a capodanno farà diminuire l’inquinamento…
Polveri oltre i limiti, no ai fuochi d’artificio Sindaco e giunta orientati a mantenere il divieto – Milano.

Neanche il tempo di finire il post che devo aggiornarlo perchè leggo da una pagina facebook riconducibile a Pisapia (non so se ufficiale o meno) alcune dichiarazioni di membri del consiglio comunale per i quali il capodanno senza botti sia soprattutto un gesto di civiltà e di amore per gli animali. La Questione sta diventando grottesca, adesso sarebbe questo il cambio in corsa per giustificare il tutto? AH AH AH Non rido per il fatto degli animali spaventati dai botti, fatto vero, ma per l’uso strumentale di questa motivazione.

Il programma di capodanno

Ok, non sono gnocco come Liv Tyler. Sono più o meno stonato uguale e…potrebbe essere il mio programma per Capodanno (vedi anche il titolo del film).

In fondo, che ci sarebbe di male? In linea di principio niente, in linea generale qualcosa. Boh vediamo

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: