Archivi Blog

Star Wars, Sky e ardite discussioni nerd

Oggi il web è in subbuglio. Le bacheche straboccano di condivisioni del nuovo trailer di Star Wars – Il risveglio della forza. Chi sono io per non unirmi al gregge? Ecco qui sotto il trailer. Però vi aggiungo qualche ulteriore informazione. Per esempio che dal 7 novembre ci sarà un canale Sky Cinema che manderà in loop tutta la saga. Questo consente due cose ai nerd come me:
1) guardare su sky film che comunque posseggo in dvd e/o bluray
2) decidere l’ordine di visione
Sì, perchè non è così scontata come decisione. C’è anche un bellissimo episodio di The Big Bang Theory che tratta questo argomento di drammatica attualità: visione in base alla struttura della storia (quindi episodio 123 e poi 456) oppure in base all’uscita cinematografica dei film (perciò 456 123)? Vi lascio a questo struggente dubbio, facendo notare che su sky lo trasmettono contemporaneamente con entrambe le progressioni… se ci pensate bene.

 

Fine dell’egemonia di Sky?

Io sono un cliente molto fedele. Quasi mi affeziono ai miei fornitori e non mi piace cambiare, sono la vittima perfetta degli studiosi di marketing. Ora, da anni ho Sky e tifo quasi per Pa piattaforma di Murdoch. Spero sempre abbia tutte le esclusive, se non altro perché sono pigro e non voglio prendere i considerazioni alternative e duplicazioni di abbonamenti. Ora però la situazione si complica. Mediaset premium ha in corso un’offensiva in cui la Champions (di cui mi frega poco) è solo la punta dell’iceberg. Ci si mette poi netflix, che tra poco sbarcherà in Italia anche con il 4k… Dovrò prendere la cosa in considerazione.

È ufficiale: Netflix in Italia da ottobre, anche in Ultra HD #LegaNerd.

La grande truffa del SuperHD di Sky

Da un mesetto abbondante ho dato libero sfogo al nerd che è in me e ho cambiato televisore. Il 3D non mi interessava, lo schermo curvo non mi convince, sono così andato su un UltraHD (o 4k). Premesso che ormai un televisore del genere costa meno di quello che si pensi, ero conscio di due cose: 1) non ci sono ancora molte fonti 4k 2) anche i formati inferiori avrebbero beneficiato di questo salto generazionale.

Tutto vero, ma non è di questo che volevo parlarvi. Sono quindi partito, da bravo nerd, a cercare qualche fonte 4k per testare la nuova potenza. Prima ho scoperto che il servizio Wuaki avrebbe proposto video in questo formato, però alla resa dei conti sul loro portale non ho trovato ancora nulla. Poi ho letto che Sky avrebbe offerto  il SuperHD. Inizialmente non mi ero accorto della lieve differenza di dicitura (super e non ultra) e subito sono andato a cercare i video in questo formato. Trovo un documentario. Lo faccio partire e, non notando una particolare differenza, aziono le info del televisore: 1080i (neppure 1080p!!!) e 50fps. Alchè provo a sistemare le impostazioni del televisore. Niente. Provo a sistemare le impostazioni del decoder. Niente. Provo anche a cambiare la presa Hdmi del televisore. Niente.

Allora vado in rete e Wired (sempre più la mia bibbia) mi risolve l’arcano: il SuperHd di sky è solo un normale Hd (ma compattato meglio a livello software) con un canale che occupa il doppio della banda rispetto ad uno hd normale del pacchetto.

Delusione e vaga sensazione di essere preso per il deretano. Se volete informarvi meglio, vi lascio il link all’articolo.

Guida al Super HD – Wired.

P.i.P.

I televisori devono periodicamente avere qualche caratteristica nuova per invogliarne l’acquisto. Più passa il tempo e più le novità diventano caratteristiche minime. Per esempio lo schermo piatto, l’alta definizione o il sintonizzatore per il digitale terrestre. Altre volte invece sono caratteristiche anche modarole, che si perdono o magari continuano ad essere proposte ma nessuno le usa. Fortunatamente appartiene a questa categoria il 3D. L’altro giorno mi sono accorto che il mio televisore, uno dei primi full HD che presi assieme alla Ps3 quando uscì, ha il mirabolante tastino per attivare il PiP o Picture in Picture. La possibilità cioè di vedere in un piccolo riquadro un altro programma oltre a quello che si vede nella schermata principale. Magari anche il vostro televisore ce l’ha e magari, come me, l’avete utilizzata giusto un paio di volte.

IMG_5753.JPG

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: